Catechismo. In che dovrebbe consistere

Posted on 12 luglio 2010


Il vero e solo male minore è il catechismo (katéchon). Certo piacerebbe a tutti un mondo già bell’e pulito: non c’è! In alternativa allo sfacelo, lasciamoci custodire, dalle norme del catechismo. Lo sai, è un tema gnostico quello che chiede l’abolizione di ogni regola e norma, di ogni ordine religioso e morale e civile. Da tale abolizione e dal conseguente sfacelo deriverebbe la consunzione del modo materiale (e non invece alcuna presunta maturità del singolo), e questo consentirebbe la liberazione dello spirito

Al che il mio amico, credendo scherzassi, ha commentato ironico: “Ma allora vogliono che ci flagelliamo?”

Magari! gli ho risposto, invece si accontentano di devastare la famigliapropagare aborto ed eutanasia, violentare il dna e i geni, lacerare la politica appoggiando fronti estremisti contrapposti (fascisti e comunisti, globalisti e islamisti), avallare l’impoverimento di molti paesi, la guerra di altri, lo svuotamento culturale dei restanti. 

Tra l’attonito e il preoccupato (per la salute mentale del sottoscritto) l’amico ha aggiunto: “E sarebbero in molti a volere questo?”

No – ho chiuso – non tanti. Ma un esercito di deficienti ignari li aiuta a fare il loro gioco.

Come potete intuire perdo in fretta i già rari amici